Zenzero: proprietà, benefici e controindicazioni

by in Curiosità e Novità Aprile 28, 2022

Radice molto conosciuta in ogni parte del mondo, da millenni viene utilizzata per il grande potere antidolorifico, antinfiammatorio e antibatterico. La si può trovare anche in polvere ma non ha la stessa forza e lo stesso potere della radice. Dal sapore fresco e piccante stimola il corpo e le sue funzioni.
Insieme alla curcuma, sono due antibiotici naturali per eccellenza, unirli insieme difatti è una vera forza della natura.
Rinforza il sistema immunitario e sostiene la depurazione dalle tossine, migliorando la circolazione.
Un tonico naturale che aiuta ad eliminare stanchezza sia fisica che mentale.
Fluidificante, sostiene lo stomaco nelle sue funzioni digestive, protegge la mucosa gastrica; è infatti un valido supporto in caso di nausea, mal d’auto, mal di mare.

Importante ricordare che è controindicato in:
– gravidanza e allattamento
– assunzione di farmaci fluidificanti e anticoagulanti (cardio aspirina)

Lo zenzero stimola il metabolismo ed è un ottimo brucia grassi supportando la perdita di grasso corporeo quindi un valido supporto nelle diete  e percorsi dimagranti.
Aggiungere un pezzo di zenzero nelle preparazioni culinarie darà una sferzata di sapore e di energia, è ottimo per stimolare il metabolismo ma anche l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

Estratto detox:
una mela, un cetriolo o finocchio, un pezzetto di zenzero e mezzo limone spremuto al momento. aggiungere un pezzetto di zenzero ai vostri estratti ne migliorerà il potere nutritivo e il sapore.
Lo zenzero è oramai conosciuto ovunque e di facile reperibilità, entrando nelle cucine di quasi tutti ormai. Il suo utilizzo è di gran beneficio ma l’unica cosa che resta da fare ora è… provarlo.

Infuso di zenzero e limone:
Tagliare un pezzetto di zenzero metterlo in in acqua fredda e far bollire per qualche minuto far riposare e poi filtrare, appena tiepido aggiungere qualche fetta di limone o mezzo limone spremuto.

Rinforzo sistema immunitario:

In un vasetto di vetro preparare a strati fettine di limone e fettine di zenzero( si può anche grattuggiare) e ricoprire di miele ( biologico). Tenere in frigo e usare all’occorrenza da utilizzare contro la tosse preso con un cucchiaino, oppure come tisana in una tazza di acqua calda per combattere raffreddore e sostenere il sistema immunitario.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    × Contattami su Whatsapp