Body brushing “spazzolatura”

by in Curiosità e Novità Novembre 29, 2022

E’ un’antica pratica orientale, ripresa e promossa in Europa da molti medici naturopati come Sebastian Kneipp, padre dell’idroterapia nel movimento delle cure naturali

Tecniche antiche si utilizzano ancora oggi a benefico della salute e del benessere globale. Una delle tecniche naturopatiche più utilizzate è la spazzolatura, body brushing, che si avvale di una spazzola di setole naturali, creata a posta per spazzolare la pelle, stimolando le funzioni naturali dell’organismo e avere una risposta fisiologica.

Il body brushing oggi sta prendendo molto spazio negli istituti e SPA che seguono una linea di trattamenti naturali e questo aumenta la consapevolezza che prendersi cura di sè e della propria salute partendo dall’eliminazione delle tossine è uno dei modi più efficaci per sostenere salute e benessere in modo semplice ma efficace. Drenare le sostanze che lo intasano è il primo passo verso il sentiero del benessere che permette di vivere più a lungo in salute.

La naturopatia  utilizza tecniche delicate e si propone di stimolare dolcemente il corpo per avere una risposta spontanea.

Ippocrate padre della medicina, già ai temi del 450 a.c. sosteneva che il corpo per natura e’ predisposto a riequilibrare le disarmonie che portano malattia. Sosteneva anche che la malattia e la salute dipendono da circostanze insite nella persona stessa e non da attribuire a ad agenti esterni. Considerare la guarigione come possibile attraverso lo stimolo di tale forza innata in ogni essere. Credeva che lo stile di vita di una persona (atmosferici,dietetici,psicologici, sociali) permette di comprendere come curare e combattere la malattia.

La natura è il medico delle malattie Il medico deve solo eseguire gli insegnamenti.

BENEFICI DELLA SPAZZOLATURA A SECCO.

– La pratica quotidiana della spazzolatura a secco rimuove gli strati di pelle morta e le altre impurità, incentiva la crescita di nuove cellule donando una pelle liscia, compatta e luminosa.

– Favorisce la circolazione del sangue, tonifica la pelle e migliora il tono muscolare, combatte la cellulite eliminando la “pelle a buccia d’arancia”.

– Ringiovanisce il sistema nervoso stimolando le terminazioni nervose della pelle, rilassa muscolatura e sistema nervoso.

– Rassoda la pelle prevenendo l’invecchiamento precoce.

– Agisce sulla linfa e sul sistema ghiandolare drenando i liquidi ed eliminando i gonfiori.

– Migliora la qualità del sonno con azione antistress.

Molti sono i modi oggi a disposizione per migliorare lo stato di salute della pelle, per renderla morbida ed elastica ma uno rimane  imbattibile in questo : la spazzola.

LA PELLE, UN ORGANO CHE RESPIRA.

La pelle è un organo estremamente importante infatti ha la funzione di : proteggere il corpo, dargli una forma e seguire tutti i cambiamenti in fase di aumento e diminuzione di peso, termoregolatore  ma è  anche un organo che respira e che attraverso la sua condizione fornisce indicazioni importanti sullo stato di salute in generale. Macchie, eczemi, rossori, pallori, ponfi, e ogni altra alterazione sono indicazioni di una condizione interna alterata, che attraverso la depurazione può migliorare.

Sauna, bagni essudativi, bendaggi termici, esercizio fisico e tutti i trattamenti ce hanno come obiettivo alzare il metabolismo della pelle facendolo sudare è bene perchè attraverso la sudorazione molte tossine vengono eliminate. Esiste una pratica yoga che ha proprio come obiettivo l’eliminazione delle tossine del corpo svolgendo  esercizi yoga in un ambiente umido e caldo; un vero tocca sana per la salute fisica e mentale.

N.B. la pelle è l’unico organo che può eliminare ogni tipo di tossina, aerea, liquida o grassa.

ricorda: prenditi cura della tua pelle come lei si prende cura di te in ogni momento. 

Beauty routine per la pelle:

1-Tonifica la pelle: spazzola bene tutto il corpo, applica una buona crema idratante, verrà assorbita meglio grazie all’azione di maggior ossigenazione ed esfogliazione fatta in precedenza dalla spazzola. Se senti che la pelle è ancora molto secca, pizzica per esempio, spazzola poi spruzza un tonico e poi la crema idratante.

2– Effetto anticellulite: usata ogni giorno migliora il microcircolo e drena i liquidi extracellulari, le fibre agglomerate di grasso e scarti in generale causando così l’effetto a ” buccia d’arancia”, stimola la circolazione sanguigna e linfatica e l’ossigenazione dei tessuti compatti, unita all’applicazione di una buona crema anticellulite il risultato sarà di grande effetto, efficace come poche cose.

controindicazioni: le uniche occasioni in cui è sconsigliata la spazzolatura è in caso di irritazioni della pelle, sensibilità personale, febbre in quanto alza la temperatura corporea.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    × Contattami su Whatsapp